Cooliving
benessere accessibile

Un quartiere guidato da un’anima digitale e dalla progettazione innovativa, pensato per offrire ai suoi abitanti servizi ritagliati su misura, emissione zero di C02 degli edifici e raggiungimento dell’autosufficienza energetica.
Benessere accessibile

priorità al servizio per la comunità

Architettura, energia e design

centralità della infrastruttura tecnologica raccogliere i dati e trasformarli in servizi personalizzati di qualità

ottimizzazione dei consumi energetici, attenzione alla convenienza e sostenibilità economica abbattendo le spese ed ottimizzando i costi

Community

  • Favorire la partecipazione della comunità alla crescita e miglioramento dei servizi nel distretto

Le persone oggi non cercano spazi, ma luoghi in cui stare bene, abitare, lavorare e divertirsi. L’abitare trova una nuova dimensione dove la persona e le sue esigenze sono al centro.

Una maggiore inclusione e partecipazione sociale.

Milano 4 You non è un semplice complesso residenziale, ma una vera e propria comunità, dove le persone svolgono un ruolo attivo fondamentale partecipando alla crescita e miglioramento del quartiere.

La presenza di un centro culturale di respiro internazionale contribuirà a promuovere la cultura della tolleranza, dello scambio e del confronto culturale.

Un nuovo modo di abitare, un nuovo modo di partecipare.

Un quartiere innovativo vissuto e non solo abitato.

Urban Design

  • progettare gli spazi nel rispetto dell’ambiente
  • bilanciare fruibilità, vivibilità e sostenibilità

Lo scopo è  progettare gli spazi in modo che raggiungano un equilibrio con l’ambiente naturale e quello preesistente, migliorando la qualità della vita e servendo a quegli obiettivi di fruibilità preposti per l’area.
Le fasi di progettazione e realizzazione saranno la risultante della combinazione armonica tra tre fattori: architettura, design e sistema costruttivo.  Una progettazione integrata degli spazi, sia interni che esterni, grazie all’utilizzo di soluzioni innovative per materiali, impianti e tecniche costruttive. Un contesto innovativo e vivace che si trasforma in un polo attrattivo per nuovi lavoratori e nuovi modi di lavorare.

Connectivity

  • Fare dell’innovazione tecnologica una leva per migliorare i servizi e la qualità della vita
  • Usare i dati per rendere i servizi efficienti e sostenibili

In Milano4 you l’innovazione tecnologica è diffusa, ma trasparente e non invasiva. E’ concretamente orientata al raggiungimento di una migliore qualità della vita a minore costo lavorando sulla raccolta ed elaborazione dei dati che diventano così l’elemento a valore per migliorare o sviluppare nuovi servizi.

Milano4you rappresenta Il primo distretto integrato, nativo digitale.

Un modello innovativo e pervasivo, che interagisce con il territorio, lo influenza e ne viene influenzato.

Una infrastruttura digitale basata su banda ultra-larga, pervasive network ad altissima connettività, sensori distribuiti, per consentire l’applicazione delle più moderne soluzioni di Internet degli oggetti (IoT) e la scelta di soluzioni domotiche più avanzate nei singoli appartamenti.

Scopri i nostri servizi

Consumption & Convenience

  • Minimizzare le Spese condominiali
  • Ridurre le emissioni di C02 durante l’intero ciclo di vita degli edifici
  • Raggiungere l’autosufficienza energetica

L’assetto energetico che caratterizza Milano4you si basa sull’innovativo concetto di nearly Zero Energy District (nZED), nel rispetto delle norme vigenti (*maggiori informazioni), in cui la minimizzazione dei consumi e lo sfruttamento delle rinnovabili avviene in modo integrato a scala urbana, superando i limiti del singolo fabbricato.
Il progetto è contraddistinto dalla presenza capillare di sistemi di microgenerazione energetica diffusa, basata sull’impiego di molteplici dispositivi di produzione di energia elettrica, termica e frigorifera interconnessi tra loro dall’infrastruttura energetica bidirezionale di quartiere, appositamente concepita allo scopo.
Lo sfruttamento intensivo dell’energia solare, attraverso impianti fotovoltaici integrati architettonicamente, è abbinato all’utilizzo della risorsa geotermica a bassa entalpia ed al funzionamento di un sistema di microgenerazione a biomassa.
Tutti gli elementi di generazione, accumulo ed utilizzo dei flussi energetici a scala di quartiere saranno gestiti da un avanzato sistema di controllo adattivo-predittivo, in grado di effettuare un efficiente servizio di dispacciamento energetico a livello locale, ottimizzando le prestazioni globali e sfruttando le potenzialità di comunicazione delle moderne Smart Grid.
La strategia energetica consentirà un’elevata copertura del fabbisogno energetico totale del quartiere mediante risorse rinnovabili disponibili localmente, con una quota intorno al 75%. Tale risultato garantirà costi energetici contenuti e quindi un’elevata sostenibilità economica per gli utenti finali, nonché emissioni di gas climalteranti quasi nulle.

(*) La direttiva 2010/31/UE (EPBD recast – Energy Performance of Buildings Directive), attualmente in vigore.